Perchè questo paese non andrà mai da nessuna parte.

Non mi piace unirmi al coro di quelli che si lamentano del proprio paese ma ho bisogno di sfogarmi con qualcuno.
Premessa: ogni due anni le graduatorie per l’insegnamento delle materie alle quali sono abilitato devono essere
aggiornate, mi viene quindi richiesto di ripresentare ogni due anni circe 15 fogli in doppia copia i miei punteggi
e le scuole nelle quali voglio essere inserito (circa 20).
Le ultime due volte ho dovuto perdere circa due ore per volta per capire come calcolare i punteggi e come segnare
i codici delle scuole per le quali volevo essere incluso.
Dopo questa pappardella, occorreva presentarsi (muniti di documento di identità) presso la prima scuola della lista
incriminata per essere iscritto.
Quest’anno, dopo sfanfaramenti sulla sburocratizzazione dello stato hanno deciso di mettere su web la procedura di inserimento
delle scuole suddette.
Non so chi ha progettato il sistema, tuttavia la prassi prevederebbe:
1) registrazione dell’utente sul portale della pubblica istruzione, che prevede l’inserimento in un form di parecchi campi.
2) ricezione della prima e-mail certificante l’accreditamento dell’utente sul portale con relativa password.
3) a questo punto presentarsi con la stampa della mail e un documento d’identità con la domanda presso la prima scuola nella quale si vuole essere inclusi.
4) una volta che ti hanno accreditato presso la scuola vai sul portale inserisci il primo username, e la prima password e ti viene
inviata la seconda password.
5) Una volta in possesso della prima e della seconda password puoi effettivamente essere attivato sul portale previo inserimento
della tua password definitiva con combinazione di prima password,seconda password, cognome da nubile di tua madre.
6) a questo punto completare l’inserimento degli istituti prescelti

Se vi sembra complicato sappiate che sono riuscito ad arrivare al punto 5 alle ore 23:00, ma purtroppo sembra che non abbiano una banda molto buona,
quindi sono lentissimo anche solo per andare da una pagina all’altra. Finalmente dopo smadonnamenti vari riesco ad entrare per tentare di farmi assegnare una password. A questo punto clicco
sul conferma per continuare e andare alla sezione per inserire i dati e… Il sito mi butta fuori dicendo che è in manutenzione…

AARRRRGGGGGHHHHH!!!!

Se questà è l’idea di automatizzare le procedure, mi sa che meglio se ritorniamo alla carta, che forse è ancora troppo tecnologicamente avanzata,
chissà meglio la pietra nella quale resteranno per millenni i simboli della nostra italica stupidità. A cosa serve avere un oracle application server
sotto che fa tutto quando poi il procedimento per registrarsi è una mostruosità simile?

zerocold

About these ads

4 Responses to Perchè questo paese non andrà mai da nessuna parte.

  1. MArtina says:

    Ciao puoi partecipare a questo concorso ?

    http://www.filmissimo.it/ipod-shuffle-in-regalo.html

    Se lo fai puoi dire che ti ha invitato Martina di jekino11 ?

    Grazie ;)

  2. una soffiata says:

    Ciao, ti volevo comunicare che c’è un blog che ti sta prendendo in giro.

    http://topgonzo.wordpress.com/2010/07/31/un-altro-anzi-un%E2%80%99altro/

  3. red. cac.. says:

    Grazie, sig. Pigiamone per avere scritto dalla signorina Galatea. Abbiamo così avuto il piacere di conoscerLa e di gustare, oltre alla sua pregevolissima prosa italiana, l’inglese che definire fluente sarebbe poco.
    Grazie, grazie davvero.

  4. red. cac.. says:

    Sig. o sig.ra una soffiata, grazie per aver comunicato. Da un po’ di tempo il sig. Train non si fa vivo se non di sfuggita. Si avrebbe bisogno di qualcuno che venga di là ad insultarci e a dimsotrare che fessi siamo noi, non lui. Il sig. Pigiamone ci sembra persona adatta a metterci tutti in riga.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

%d bloggers like this: